Dal Sogno ordinario al Sogno consapevole

LABORATORI SUL SOGNO
percorsosogni5517 – 18 Febbraio “fare amicizia con il sogno”: i maestri e la conclusione del sogno
19 -20 Maggio “dialogare con il sogno”: interpretare e cambiare il sogno
29 – 30 Settembre “Vedere il sogno” : il Sogno Lucido
10 – 11 Novembre “Camminare con il sogno”: I Sogni di Guarigione

Passiamo un terzo della vita a dormire, nel qual tempo, la nostra realtà si estende nel sogno dove ci si presenta l’opportunità di conoscere l’Universo onirico e interagire con i nostri sogni, che possono condurci a una evoluzione personale, cambiamenti e una maggiore consapevolezza di noi stessi. Nei sogni possiamo ricevere nozioni, avere ispirazioni e intuizioni che possono aiutarci a migliorare la vita quotidiana. Imparare ad apprezzare i sogni significa imparare ad apprezzare la propria spiritualità, quel senso misterioso che è dentro di noi.  I laboratori sul sogno sono rivolti a chi si propone di esplorare l’Universo Onirico; a chi ha smesso di ricordare i propri sogni e vuole tornare a ricordarli; a chi desidera imparare il linguaggio dei propri sogni e interpretarli; a chi vuole svegliarsi nel sogno e vivere il sogno con consapevolezza; a coloro che sono interessati a estendere la propria coscienza e ampliarne orizzonti e percezioni.

Nel primo incontro, “Fare amicizia col sogno”, incontreremo gli alleati e i maestri del sogno; affronteremo il primo varco del sognare, rientrando nel sogno per imparare a concludere quei sogni che restano sospesi nella memoria; danzeremo i sogni; impareremo a progettare un sogno e a ricordarlo.
Nel secondo incontro, Dialogare con il sogno”, andremo a scoprire come comunica il sogno con noi; costruiremo un sogno; creeremo una danza dei sogni; affronteremo il secondo varco del sognare, rientrando nel sogno per cambiare il sogno; inizieremo a decifrare i nostri sogni.
Nel terzo incontro, “Vedere il sogno”, affronteremo il sogno lucido; impareremo a svegliarci nel sogno e a dirigere il sogno; progetteremo i nostri sogni e impareremo a realizzarli nel sogno.
Nel quarto incontro, “Camminare con il sogno”, applicheremo tutte le tecniche apprese precedentemente per realizzare sogni di guarigione, integrare traumi e ombre del nostro inconscio, imparare a cambiare la percezione del sogno e della realtà.

Ogni incontro è a sé stante e non è necessario partecipare a tutti gli incontri (anche se consigliabile). Ogni partecipante può decidere di partecipare ad un singolo incontro e non sono necessari requisiti particolari.
Le pratiche negli incontri sono di tipo pratico ed esperienziale, meditativo e interattivo.

I termini “Guarigione” o simili, qualora menzionati, sono da intendersi come descrittori del benessere personale e spirituale e non intesi come sostitutivi di tipo sanitario – medico – chirurgico  - psicologico o di altro genere per le quali sono preposte figure professionali cui fare riferimento.

per maggiori informazioni: http://vibrazionart.com/contatti/

 

I commenti sono disattivati